Reazioni automatiche, non ragionate, non pensate, non volute, che seguono il puro istinto cablato nei nervi o nei circuiti secondo la biologia o l’ingegneria. Tutti gli automi per definizione, per costruzione o per evoluzione seguono l’istinto, reagiscono semplicemente, secondo programma, allo stimolo, alla sensazione del momento e non hanno volontà, non usano la ragione. Non venite a dire a me che sono troppo razionale, che ragiono troppo, che sono un automa. Io.